Consigli e notizie dal web

curiosita, smartphone e tablet, tecnologia

QR Code storia e tipologia

qr code di consigli online
Tempo di lettura:1 Minuti, 54 Secondi

QR Code quei piccoli quadrati che usiamo tranquillamente oggi come sono nati e perchè? A cosa servono e quanti tipi ne esistono? Vediamo ora nel dettaglio partendo dalla sua storia che nasce nel 1994 dalla compagnia giapponese Denso Wave su richiesta esplicita della Toyota che non era più soddisfatta delle informazioni che poteva inserire nei codici a barre nei suoi pezzi di ricambio e necessitava di un sistema più performante, nacque così il QR Code formato da quattro piccoli quadrati a ogni angolo per poterlo inquadrare con precisione e con vari moduli al suo interno che possono arrivare a contenere fino a 7.089 caratteri numerici e 4.296 caratteri alfanumerici, quindi un passo in avanti notevole rispetto ai vecchi codici a barre.

La Denso Wave decise di rinunciare al copyright e di liberare la licenza del QR Code e fu cosi che si diffuse rapidamente in tutto il giappone e poi di seguito negli Stati Uniti e nel resto del Mondo grazie anche all’arrivo sul mercato dei moderni Smartphone.

Ormai diffusissimo in tutto il mondo questo sistema di codifica nelle Aziende nel web, nei biglietti da visita, nei sistemi di pagamento e tanto altro… Ma non ne esiste un solo tipo ma diversi che vanno incontro alle più specifiche esigenze, vediamo quali sono.

iIL QR-CODE DI CONSIGLI ONLINE

iQR è una versione particolarmente potente. Questa tipologia di codice può avere fino all’ l’80% delle informazioni in più rispetto ai QR standard e può anche essere ridotto del 30% nelle sue dimensioni. La particolarità è che può avere altre forme oltre alla classica forma quadrata.

Frame QR code è una versione del codice che da la possibilità di inserire delle immagini nel suo interno.

Micro QR è un QR dalle dimensioni minime come dice il nome per poche informazioni

QR code dinamico è molto utile questa versione QR per chi necessita di aggiornare le informazioni come per esempio le Aziende senza dovere per forza ogni volta creare un nuovo codice.

Come possiamo crearci un nostro QR ? Ci sono online molti QR GENERATOR basta chiedere a Zio Google come questo che trovi cliccando QUI previo registrazione. Oppure puoi scaricare un software come ad esempio questo che fornisce il sito https://www.tec-it.com/it/start/Default.aspx

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *